Ricerca comunicati
Ricerca testuale
..
11 Comunicati trovati
..
23.02.17
Divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto

La Sezione forestale comunica che oggi giovedì 23.02.2017 alle ore 11.00 entra in vigore il divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto in Ticino, e in accordo con le autorità forestali del Canton Grigioni, nel Moesano, in Val Poschiavo e in Val Bregaglia.

 

 

Inallegato la comunicazione.

30.01.17
Sussidi bici elettriche per il periodo 2017-2019

Si rende noto il Municipio ha deciso di partecipare alla promozione dell’uso di bici elettriche attraverso le AMB durante il prossimo triennio 2017-2019 elargendo 10 incentivi a Fr. 200.00 cadauno.

 

Per maggiori informazioni e per iniziare la procedura di richiesta del sussidio, vogliate consultare il sito: www.amb.ch

21.11.16
Influenza aviaria H5N8

Negli scorsi giorni gli organi di informazione hanno dato ampio risalto all'apparizione dell'influenza aviaria nelle regioni del lago di Costanza e del lago Lemano. Ad essere colpiti sono stati finora uccelli selvatici acquatici, ma nessuna tenuta di pollame domestico.

Il ceppo virale isolato in laboratorio appartiene al sierotipo H5N8. Si tratta di un virus molto contagioso per gli uccelli, sia selvatici che domestici. In base alle conoscenze attuali non risultano casi di trasmissione all'uomo.

L'elevata contagiosità del virus e le gravissime conseguenze in caso di trasmissione ai volatili domestici hanno indotto l'Ufficio federale della sicurezza alimentare di veterinaria (USAV) ad emanare, il 16 novembre 2016, un'ordinanza che obbliga i detentori di pollame a prendere le misure necessarie per evitare un contatto degli animali con uccelli selvatici. Le misure sono valide su tutto il territorio nazionale.

 

Concretamente significa che le mangiatoie e gli abbeveratoi di tutti gli avicoltori devono essere situati in un pollaio chiuso verso l’esterno. Se ciò non fosse possibile, i volatili devono essere tenuti in locali chiusi o in sistemi di stabulazione dotati di tettoia impermeabile e di barriere laterali. Nelle aziende detentrici di volatili, i detentori hanno inoltre l’obbligo di registrare gli animali che presentano anomalie e sintomi particolari della malattia.


In allegato trovate maggiori informazioni.

Potete anche consultare la pagina seguente.

11.11.16
Disposizioni in caso di nevicate o gelo

I Municipi di Airolo, Alto Malcantone, Arbedo-Castione, Arogno, Ascona, Astano, Avegno Gordevio, Balerna, Bedano, Bedigliora, Bellinzona, Biasca, Bioggio, Bissone, Blenio, Bodio, Breggia, Brione s/Minusio, Brione Verzasca, Brissago, Brusino Arsizio, Cademario, Cadempino, Cadenazzo, Camorino, Canobbio, Capriasca, Caslano, Castel S. Pietro, Cerentino, Cevio, Chiasso, Claro, Coldrerio, Collina d’Oro, Comano, Cresciano, Croglio, Cureglia, Curio, Dalpe, Faido, Gambarogno, Giornico, Giubiasco, Gnosca, Gordola, Gorduno, Grancia, Gravesano, Iragna, Isone, Lamone, Lavertezzo, Lavizzara, Linescio, Locarno, Lodrino, Lugano, Lumino, Maggia, Magliaso, Manno, Massagno, Melano, Melide, Mendrisio, Mezzovico-Vira, Miglieglia, Minusio, Moleno, Montecarasso, Monteceneri, Morbio Inferiore, Morcote, Muzzano, Neggio, Novazzano, Origlio, Orselina, Osogna, Paradiso, Personico, Ponte Capriasca, Ponte Tresa, Quinto, Riva S. Vitale, Sant’ Antonino, Sant’Antonio, Savosa, Sementina, Serravalle, Sessa, Sonogno, Sorengo, Terre di Pedemonte, Torricella-Taverne, Vacallo, Vallemaggia, Vernate, Vezia, Vico Morcote, Vogorno

 

richiamato l’art. 107 e 192 LOC e tutti gli altri disposti di legge applicabili, hanno emanato degli avvisi in previsione di possibili nevicate o gelate, con l’invito a pubblicarli sul Foglio ufficiale.

 

1. Lo sgombero della neve dai marciapiedi o di eventuali accumuli di neve provocati dal passaggio della calla neve davanti agli accessi delle proprietà private, dev’essere eseguito a cura dei proprietari.

 

2. È vietato depositare sulla pubblica strada o sui marciapiedi la neve proveniente dallo sgombero delle proprietà private e quella accumulata davanti alle stesse.

 

3. Durante le nevicate o anche in caso di minaccia di precipitazioni nevose, è vietato il parcheggio di autoveicoli ai margini della strada o nei posteggi pubblici. Il Comune declina ogni responsabilità per danni provocati agli automezzi dal regolare servizio di sgombero della neve o dalla rimozione forzata degli autoveicoli.

 

4. I proprietari di stabili devono munire i tetti e le pensiline verso le strade e piazze pubbliche, di tegole paraneve o altri accorgimenti atti ad evitare la caduta di neve o lastroni di ghiaccio sulla pubblica via. I proprietari restano responsabili per qualsiasi danno provocato a persone, animali o cose dalla caduta di neve e di ghiaccio, dai tetti e pensiline dei loro stabili.

 

5. È vietato provocare la fuoriuscita di acque sulle strade, marciapiedi, scalini ecc., in genere durante la stagione invernale ed in particolare quando non è escluso il pericolo di gelo.

 

6. Le cinte e i cancelli dovranno essere protetti con mezzi atti a resistere alla pressione della neve causata dai mezzi impiegati per lo sgombero; in caso contrario, il Comune declina ogni responsabilità per eventuali danni.

 

7. Ogni violazione delle citate ordinanze sarà perseguita a norma della legislazione comunale e cantonale in materia.

 

Per ulteriori specifiche si rimanda alle relative ordinanze comunali.

 

 

Ottobre 2016                            I Municipi   

04.10.16
Teatro Sociale

Vi informiamo che l'azione per tutti i cittadini domiciliati nel nostro comune sui biglietti singoli per tutti gli spettacoli che si terranno al Teatro Sociale di Bellinzona durante la stagione 2016-2017 e scontati del 50% è ripresa.

 

La riduzione non vale per gli abbonamenti stagionali, e dura fino all’esaurimento del credito a disposizione.

 

Per beneficiare di questo sconto occorre:

  1. ritirare presso la Cancelleria Comunale il buono di riduzione
  2. acquistare il biglietto in prevendita all’ufficio turistico di Bellinzona Turismo mostrando il buono di riduzione.
03.05.16
È uscito il nuovo opuscolo! Compagno di viaggio 2016/2017

Lo puoi ottenere gratuitamente in segreteria, scrivendo una mail a ufficiodeigiovani@ti.ch o telefonando, durante gli orari di ufficio allo 091 814 71 51.

02.02.16
Ottimizzare l'autoconsumo di energia solare

 

Vi informiamo che presso la Cancelleria comunale è presente il manuale "Ottimizzare l'autoconsumo di energia solare".

 

Esso è acquistabile a Fr. 2.50.

11.12.15
Io e Charly

Vi informiamo che in Cancelleria è presente il libro di Giada Stroppini "Io e Charly".

 

Esso è acquistabile a Fr. 25.-.

02.09.15
"Razzismo?...Senza di me" - guida pratica per difendersi dalle discriminazioni

Presso la Cancelleria comunale è possibile ottenere gratuitamente degli esemplari sulla nuova guida pratica realizzata dall'Ufficio del Delegato cantonale per l'integrazione degli stranieri (Dipartimento delle istituzioni) nell'ambito delle attività del Programma di integrazione cantonale 2014-2017 (PIC).

 

La pubblicazione vuole fornire utili informazioni per anticipare e gestire situazioni particolari e problematiche legate a manifestazioni di razzismo e di discriminazione, oltre a risposte concrete a bisogni specifici che possono emergere in ogni angolo del nostro quotidiano.

17.11.14
Violenza: puoi uscirne!

Campagna contro la violenza domestica:

 

Polizia: 117

Casa delle donne-Sottoceneri: 078 624 90 70

Casa Armònia-Sopraceneri: 0848 33 47 33

Sostegno e consulenza autori di violenza: 091 815 78 78

 

www.ti.ch/violenza

 

In allegato trovate il volantino

04.02.14
Cresciano Boulder +Osogna + Claro

Vi informiamo che in Cancelleria è presente la nuova guida d'arrampicata "Cresciano Boulder + Osogna +Claro". La nuova edizione è stata aggiornata ed ampliata, e novità tratta le nuove aree boulder di Osogna e Claro.

 

La guida è acquistabile a Fr. 40.- l'una in Cancelleria Comunale.

© Comune di Claro – credits
Ultimo aggiornamento della pagina: 31.07.2013
Visualizzazione: RegolareStampa

.. Numeri di emergenza Rubrica indirizzi Contatti Ubicazione Gallerie di immagini Raccolta link Mappa del sito Print view